FOTO della riserva

panoramiche

MONTE PEGLIA UNESCO22
MONTE PEGLIA UNESCO22

press to zoom
MONTE PEGLIA UNESCO20
MONTE PEGLIA UNESCO20

press to zoom
Villa Cahen2
Villa Cahen2

press to zoom
MONTE PEGLIA UNESCO22
MONTE PEGLIA UNESCO22

press to zoom
1/8

L'associazione

16 DICEMBRE 2020

A cinque anni dell’Accordo di Parigi sul Clima sua eccellenza Christian Masset, Ambasciatore di Francia in Italia, ha visitato la Riserva Mondiale della Biosfera Unesco del Monte Peglia in Umbria, modello di governance indipendente premiato dall'Unesco

25 agosto 2021

Il Presidente Francesco Paola :

 «Ho visitato insieme a Monica Rubino Giornalista di Repubblica alcuni dei Luoghi che la Riserva della Biosfera Unesco del Monte Peglia, la Riserva Mondiale dell'Umbria, considera Luoghi simbolici delle prospettive che la Riserva si pone. Abbiamo avuto il piacere della visita, e ringraziamo moltissimo la Pro Rettrice Prof.ssa Giovanna Zaganelli,  dell'Università per Stranieri di Perugia, il suo affascinante Palazzo Gallenga. Abbiamo visitato la Sala Montessori così piena di energia, sentite le bellissime musiche del Maestro Stefano Ragni, ammirate le ceramiche straordinarie di Gualdo Tadino e di Deruta collocate all’interno dell’Università . Nella Riserva abbiamo visitato il Parco dei Settefrati, boschi e agriturismi e il Borgo Medievale di Parrano per la visita del quale ringraziamo il Dottor Giacomo Giulietti . Dovunque la Riserva della Biosfera Unesco favorisce la costituzione di modelli alternativi antidoto alla frammentazione e a valorizzare l'orgoglio dei Luoghi. Tengo molto infine ad evidenziare il legame con le Università. Abbiamo stipulato non meno di dodici Protocolli cooperativi con Centri di Ricerca primari, nei vari settori di ricerca attratti dal modello professionale e indipendente grazie al quale la Riserva è stata istituita. Sono fortemente convinto che l'Università per Stranieri possa costituire così come è punto di riferimento essenziale per la promozione dei diritti universali nell'attuale speciale frangente delle transizioni e crisi climatiche di cui la Riserva è alfiere. Ringrazio molto, last but not least, la dottoressa Chiara Basta Responsabile del bellissimo Museo del Capitolo di Perugia per le illuminanti visite guidate, gli Assessori e le Istituzioni pubbliche coinvolte.»

10 luglio 2021

Il Presidente della Riserva della Biosfera Unesco del Monte Peglia avv. Francesco Paola ha incontrato il Club Unesco di Foligno e della Clitumno nelle persone della D.ssa Bruna Cascelli Federici (presidente) di Franca Romagnoli (tesoriere- Consigliere) e dell' Avv. Patrizia Federici De Francesco (Segreteria-socia) .

“Promuovere la Rete dei Club Unesco dell’Umbria priorità della Riserva della Biosfera Unesco del Monte Peglia”  

Il Presidente della Riserva della Biosfera Unesco del Monte Peglia avv. Francesco Paola ha incontrato il Club Unesco di Foligno e della Clitumno nelle persone della D.ssa Bruna Cascelli Federici (presidente) di Franca Romagnoli (tesoriere- Consigliere) e dell' Avv. Patrizia Federici De Francesco (Segreteria-socia) . “Promuovere la Rete dei Club Unesco dell’Umbria” ha detto il Presidente Paola “è una priorità per la Riserva della Biosfera Unesco del Monte Peglia, la prima istituita nell’Umbria e che si rivolge alla Regione tutta.  Sono felice di incontrare il Club Unesco di Foligno, questa realtà così viva ed attiva e ringrazio molto la Presidente del Club Bruna Cascelli Federici e tutte le presenti. E’ molto importante quello che potremo realizzare non solo per la sensibilità comune sui temi strategici del mutamento climatico e di quello per noi essenziale dell’ attuazione e rafforzamento dell’Accordo di Parigi, ma perché una forte Rete di Club Unesco concorre a promuove i temi della legalità così rilevante nell’attuale fase della transizione climatica e della consapevolezza. La Riserva della Biosfera Unesco farà da capofila di progetti comuni volti all’inclusione nella Riserva Mondiale di altre aree meritevoli, e tutta l’Umbria può realmente divenire con la Riserva Mondiale dell’Unesco “cuore verde d’Europa”. "

15 giugno 2021

il Presidente visita con il CREA (Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l'Analisi dell'Economia Agraria) il Vulcano di Pian di Celle nella foto con Venanzio Mariani

13 giugno 2021

Il Presidente Francesco Paola riceve la visita di cortesia del Dottor Luca Bontempo, capo settore dell'Investigazione Giudiziaria della Direzione Investigativa Antimafia di Genova. Il Presidente si è fortemente congratulato per la recente nomina del dottor Luca Bontempo a Grand'Ufficiale della Repubblica