Beautiful Landscape

Gianmaria Acciarri nato a Severino Marche 1996 , residente a Cupramarittima Via dei mille 7 (AP) ha frequentato il Liceo Classico Giacomo Leopardi di San Benedetto del Tronto diplomato nel 2015, ha collaborato con l'Associazione Culturale “L'Arca dei Folli” di Cupra Marittima per numerose iniziative volte a promuovere la crescita artistica e poetica presso i più giovani.

 

Ha conseguito la Laurea triennale in Lettere Moderne presso l'università degli studi di Perugia nel 2019 con una tesi di laurea incentrata sull'ipotesi di dignità letteraria nei confronti dell'arte del fumetto,voto di laurea di 110 e lode.

 

E' membro attivo della Compagnia del Grifoncello di Perugia per cui ha tenuto lezioni tematiche sul Medioevo su Facebook nel 2020 .

 

Sta attualmente frequentando sempre per l'Università di Perugia il Corso di Laurea magistrale in Italianistica e Storia Europea, curriculum filologico.

Gianmaria Acciarri

riguardo me>

68815481_1286889294813859_47342039119157
Giovanni
“da Montemalbe”
Pedercini

riguardo me>

Giovanni.png

classe 1994, è un cuoco perugino appassionato di cucina medievale e ricostruzione storica. Dopo una laurea in Scienze agrarie e ambientali al DSA3 di Perugia, si specializza in alta cucina all’Università dei Sapori di Perugia, frequentando il corso di chef. È tra i fondatori della manifestazione Perugia 1416 e del gruppo storico-ricostruttivo Compagnia del Grifoncello di Perugia. Collabora dal 2015 con il Museo-Laboratorio di tessitura a mano Giuditta Brozzetti, come guida storica e come editore e ricercatore per due pubblicazioni attualmente in fase di elaborazione. Dopo aver lavorato come sous-chef a ‘La Trattoria di Oscar… e quant’altro’ di Bevagna, è entrato come cuoco nella brigata del ristorante “Le Melograne” nel resort di lusso “Le Tre Vaselle” di Torgiano. In attesa di riprendere il lavoro interrotto dalla pandemia globale di Covid-19, sta lavorando ad una trascrizione di un ricettario umbro del XV secolo e pianificando numerose attività storico-divulgative legate al mondo della cucina medievale umbra.

Olive

avv. Francesco Paola

Presidente della Riserva della Biosfera Unesco del Monte Peglia, Umbria, Repubblica Italiana

Per descrivere le realtà simbiotiche espressione di biodiversità multiformi dell'Umbria che cresce ed idea ed esporta i suoi modelli sostenibili insieme e grazie alla sua Riserva Mondiale della Biosfera Unesco del Monte Peglia. Olio e tartufo due delle facce multidimensionali fatte d'arte di storia di cultura della solidarietà e dei diritti umani. Con la enciclica "Laudato si" ci sentiamo fortemente orgogliosi di essere "Custodi della Terra" con speciale senso di auto responsabilità nello sforzo quotidiano della comprensione del collegamento che esiste tra le varie specie e categorie solo all'apparenza diverse e tra piante odorose e simboliche e tra i profumi di civiltà antiche come l'Olio e il Tartufo.

Narreremo dunque in questo Blog di storia e di cucina e di diritti universali che nascono e crescono in simbiosi.

Perché un Blog chiamato "Alle Origini dell'Olio e del Tartufo"?

Sofia Barili

riguardo me>

Sofia Barili_Scrittrice Blog.jpg

Sofia Barili, classe 1994, dopo aver frequentato gli studi al liceo linguistico “Sesto Properzio” di Assisi, si laurea in Sviluppo Rurale Sostenibile presso il DSA3 dell’Università degli Studi di Perugia. Da sempre appassionata di olivicoltura e del suo ruolo nell’economia e nella biodiversità del territorio umbro, ha redatto due lavori sull’occhio di pavone (Spilocaea oleaginea Cast. Hugh) e sull’utilizzo sostenibile delle acque di vegetazione in olivicoltura. Attualmente gestisce l’azienda agricola “Agricola Barili” fondata nel 2016 e collabora con Interstizi - Spazi di Quotidianità un’associazione di valorizzazione e tutela del territorio assisiate. 

fare il Vino
Alessio Nardi

riguardo me>

80BE9D6E-5ADA-48FB-981F-3FAD4A2FF9BD.JPG

 Alessio Nardi, Umbro DOP, nato a Terni nell’annata 1995, ma convivente delle città di Perugia e Bevagna da ormai 5 anni. Dopo il diploma come ragioniere-programmatore, si iscrive alla scuola alberghiera ternana Chef Academy, per intraprendere il corso per responsabile di sala. Segue lo stage al “L’altro Vissani” del Relais Todini a Todi dove verrà assunto per la sua predisposizione all’accoglienza e volontà di crescere. La passione aumenta entrando e permanendo ancora, nella famiglia de “La Trattoria di Oscar” dove viene travolto dal mondo del vino, tale da spingerlo a iscriversi al corso di laurea in Scienze e Tecnologie Agroalimentari con Curriculum in Viticoltura ed Enologia (laureandosi durante il “lockdown”) presso il DSA3 di Perugia e ottenendo il diploma di Sommelier nel 2019 con Assosommelier. Il vino e l’amore per le terre dalla quale nasce, sono diventanti la sua passione e vita.